Prove su Giocattoli | Direttiva 2009/48/CE

Al fine di poter apporre la marcatura CE a un giocattolo garantendo così il rispetto dei requisiti essenziali di sicurezza e tutela della salute, la Direttiva2009/48/CE definisce gli obblighi da ottemperare durante tutte le fasi della vita del prodotto per fabbricanti, mandatari, e utilizzatori finali.

Al fine di verificare la conformità CE dei giocattoli prodotti, i fabbricanti sono tenuti ad effettuare attività di testing tramite Organismi autorizzati dal Ministero competente e notificati alla Comunità Europea ritenuti in possesso dei requisiti essenziali di cui all’allegato II della Direttiva.

I giocattoli privi della marcatura CE non possono essere immessi sul mercato.


Fasi di Certificazione

Step 1: INITIAL EVALUATION

Esame della documentazione tecnica contenente i risultati dei calcoli delle analisi svolte e i risultati delle prove condotte al fine di oggettivare il rispetto dei requisiti richiamati dalle norme applicabili.

Step 2: LABORATORY & ON-SITE TEST

Esecuzione di eventuali prove strumentali in laboratorio in riferimento alle normative applicabili.

Verifica della rispondenza del giocattolo alla documentazione tecnica e verifica on-site del sito di produzione.

Al termine delle attività è previsto il rilascio del rapporto di ispezione.

Step 3: CERTIFICATION

Riesame indipendente e rilascio del Certificato di esame CE di tipo.

Servizi Correlati

Direttive e Regolamenti EU

Certificazione ISO 9001

Certificazione Giocattoli

Prodotto elettrico

 

​​​​​​​Documenti

Accreditamenti

Scheda Servizio

 

Richiedi Preventivo

Vai al form


Servizio erogato da MTIC InterCert Srl.

Contatta i nostri Uffici di Rho (MI) per richiedere un preventivo.

t. +39 02 97071800 - m. info@mtic-group.org